Lunedi 19 novembre ora:
Login

Regolamento Formazione

Regolamento per la Formazione Continua del Perito Industriale e del Perito Industriale Laureato (IN VIGORE DAL 1° GENNAIO 2006) (Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 17 del 21/01/2006, pag.29)


Negli ultimi quattro anni, lo stato dell'arte della formazione continua nel nostro paese, è ancora migliorata: mentre il quadro delle politiche si è arricchito di nuove forme di sostegno (obiettivo 3 del Fondo sociale europeo 2000-06, legge 53/00, Fondi interprofessionali) la domanda è cresciuta in modo significativo e, forse, strutturale. E' questo in sintesi il contenuto del rapporto "La Formazione Continua in Italia". Il rapporto giunge in un momento in cui il sistema nazionale di formazione continua è soggetto ad un ridisegno dei suoi assetti, attraverso l'introduzione di importanti novità normative e di nuove priorità, con una rivisitazione dei ruoli istituzionali, degli snodi organizzativi e delle finalità di intervento.

 

Dal 2017 in vigore il nuovo Regolamento sulla formazione continua

Pubblicato sul Bollettino (n.13/2016) del ministero della giustizia l'aggiornato Regolamento sulla fcp dei periti industriali.

Il provvedimento, modificato a seguito della consultazione pubblica con gli iscritti oltre un anno fa, contiene diverse novità: dalle verifiche sui crediti che diventano quinquennali e non su ogni anno formativo al riconoscimento per l'apprendimento informale collegato allo svolgimento dell'attività professionale del perito industriale, fino alla possibilità di acquisire crediti formativi anche durante i corsi universitari.

Il regolamento entrerà in vigore dal 1° gennaio 2017 e si applicherà al quinquennio formativo che va dal 2014 al 2019. In attuazione dello stesso regolamento il Cnpi ha aggiornato le relative linee guida.

 

 

Download:

 

Normativa Formazione continua valida fino al 31_12_2016

Normativa Formazione continua valida dal 01_01_2017